Papa Francesco. Furlan: "La sua visita a Milano un segnale di speranza per tutti"

25 marzo 2017- "La visita di Papa Francesco a Milano e l'appello a fare di più a sostegno degli ultimi, dei sofferenti, dei dimenticati delle periferie, dei migranti sono per il sindacato, ed in particolare per la Cisl  un punto di riferimento ed uno stimolo a proseguire nella nostra battaglia quotidiana per la centralità del lavoro, per la valorizzazione della persona, per l'accoglienza". Lo sottolinea la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Papa Francesco è uno straordinario Pontefice che con la sua grande umanità e la semplicità del suo messaggio evangelico riesce a trasmettere a tutti un messaggio di speranza, di pace e di solidarietà in un mondo dove questi valori sono messi a rischio da un populismo strisciante, dalla xenofobia, dalle cattive ideologie. Speriamo che il suo appello di oggi ad abbattere i confini possa scuotere le coscienze di chi vuole erigere muri di odio e di intolleranza".

 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.