Alitalia: Furlan: Dopo ennesimo sciopero confidiamo nel senso di responsabilità dell’azienda

Roma, 6 aprile 2017. “Speriamo che il successo e l’altissima partecipazione di oggi allo sciopero indetto dai lavoratori di Alitalia induca l’azienda a trovare nei prossimi giorni un accordo con il sindacato in modo da rilanciare la nostra compagnia di bandiera, senza scaricare i costi sul personale. Questo sarebbe davvero inaccettabile per il sindacato”. Lo dichiara in una nota la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. “Non bisogna forzare i tempi ma lasciare alle parti la possibilità di trovare nel tavolo di trattativa che si aprirà da venerdì le giuste soluzioni a questa vertenza molto delicata dove ancora una volta è in gioco il destino di migliaia di lavoratrici e di lavoratori. Noi speriamo che prevalga il necessario senso di responsabilità soprattutto da parte dell’azienda, chiamata a fare la propria parte insieme al Governo nell’interesse del trasporto aereo e di tutto il sistema-paese”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.