Metalmeccanici. Bentivogli (Fim Cisl): Tema fondamentale è occuparsi della ripresa

Roma, 11 aprile 2017. Il segretario generale della Fim Cisl Marco Bentivogli intervenendo poco fa su Rai1 a UnoMattina, il giorno del varo del DEF ha dichiarato: il tema fondamentale è occuparsi della ripresa, perché quando le cose vanno male in Europa, da noi vanno malissimo, quando invece vanno bene, da noi vanno benino. Questo significa che cíè un problema strutturale di produttività nel nostro Paese che non si risolve solo con interventi sul mercato del lavoro ma con un Paese meno nemico del lavoro. In questo periodo si parla di tassare i robot, bisognerebbe invece, detassare il lavoro. Mediamente nel nostro Paese, dati della Corte dei Conti, dice Bentivogli, abbiamo un cuneo fiscale aggiuntivo del 10% sul lavoro e nelle imprese sotto i 20 dipendenti il costo del lavoro per unità di prodotto è altissimo e quindi di competitività e innovatività. Il problema della produttività non si affronta né con gli slogan né con i soli interventi sul mercato del lavoro ma con azioni di sistema, tutti insieme, ma per farlo ñ sottolinea - bisogna deideologizzare il lavoro, non si può su ogni cosa, passare da un referendum allíaltro dove invece servono buone leggi, è dannoso per i lavoratori e per le imprese. Sui voucher dice il sindacalista - erano uno strumento molto utile per far emergere il lavoro nero e sommerso, evidentemente, in uno Stato molto complicato come il nostro avevano la colpa di essere uno strumento troppo semplice.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.