Brasile. Cgil, Cisl , Uil appoggiano lo sciopero generale di oggi contro la riforma delle pensioni, la precarizzazione del lavoro

Roma, 28 aprile 2017- Cgil, Cisl e Uil appoggiano con convinzione lo sciopero generale organizzato oggi in Brasile, si associano alle posizioni ed alla mobilitazione delle Confederazioni sindacali contro la riforma delle pensioni, la precarizzazione del lavoro, nonché contro ogni intervento del Governo Temer che sta deteriorando i diritti dei lavoratori, in un clima economico e sociale che ha visto la caduta verticale dei livelli di conquiste ottenuti durante gli anni della Presidenza Lula e della Presidenza Roussef.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.