Lavoro. Petteni (Cisl): Rafforzare politiche di sostegno per i disoccupati

Roma, 18 maggio 2017. “Il 2017 per il mercato del lavoro si sta confermando come un anno di transizione nel quale devono essere rafforzate le politiche di sostegno e reimpiego dei disoccupati”. Lo sostiene Gigi Petteni, Segretario confederale Cisl, commentando i dati sulla cig contenuti nell’Osservatorio dell’Inps. “Il calo sensibile del 43% delle richieste di cig nei primi 4 mesi dell'anno rispetto al 2016 - sottolinea - è frutto sia di un miglioramento del clima economico che delle nuove regole rigide di concessione degli ammortizzatori. Preoccupa di più la ripresa delle domande di disoccupazione dopo 2 anni di calo. L'aumento del 7% complessivo nei primi 3 mesi di quest'anno non va sottovalutato. Il mercato del lavoro italiano è in transizione e in questa situazione vanno aumentate le misure verso chi perde un posto di lavoro”. “L'uscita dalla crisi è ancora faticosa e ci lascia segnali contradditori (più assunzioni, ma anche più domande di disoccupazione) che chiedono interventi mirati. Il governo conclude Petteni - deve garantire a breve il potenziamento e l'efficacia di misure, a partire dalle politiche attive, di sostegno e reinserimento dei disoccupati nel mercato del lavoro”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.