Banche. Giulio Romani (First Cisl): “Bene decisione Intesa su popolari venete, certi di impegno sociale del gruppo in favore di dipendenti e territori”

Roma, 21 giugno 2017. “Accogliamo con favore la decisione di Intesa di proporre una soluzione efficace all’annoso e grave problema delle popolari venete e siamo certi che, in coerenza con le migliori tradizioni che hanno caratterizzato in questi anni il dialogo sociale all’interno del gruppo, vorrà risolvere in maniera sostenibile anche la questione delle eccedenze di personale che venissero a crearsi”: è questo il commento di Giulio Romani, segretario generale di First Cisl, alla notizia del via libera dato dal cda di Intesa Sanpaolo all’acquisto condizionato di Popolare Vicenza e Veneto Banca. “Contestualmente – aggiunge Romani -, auspichiamo che le risorse disponibili nel Paese vengano prontamente utilizzate per contribuire a dare concreta prospettiva all’operazione, a beneficio dei lavoratori, della clientela e dell’economia dei territori”.

Leggi anche:

Banche. Romani (First Cisl): Banche. Romani (First Cisl): "La gestione Mion rischia conflitto di interessi""
Roma, 25 gennaio 2018. Il segretario generale di First Cisl, Giulio Romani, a commento della notizia di un possibile coinvolgimento di Leonardo&Co...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa