Immigrati.Furlan: "L'Europa è chiamata ad assumersi le sue responsabilità"

Roma, 29 giugno 2017 -  "Sulla questione migranti ha fatto bene il presidente Gentiloni a richiamare l'Europa. Non può essere un solo Paese a promuovere una politica<br />importante sull'immigrazione. l'Europa è chiamata ad assumersi le sue responsabilità". Lo ha detto la leader della Cisl, Annamaria Furlan, a margine del Congresso della confederazione in corso a Roma al Palazzo dei Congressi all'Eur. .

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.