Metalmeccanici. Bentivogli (Fim Cisl): Firma Ccnl Unionmeccanica ennesimo traguardo raggiunto

Roma, 3 luglio 2017. Il rinnovo del CCNL Unionmecanica è un altro importante traguardo raggiunto dalla FIM per la tutela dei lavoratori metalmeccanici della piccola e media industria. Segno che anche in una fase di difficoltà economica, di deflazione, di riduzione dellíoccupazione e degli investimenti, i rinnovi contrattuali possono essere raggiunti con idee e proposte innovative con le quali la FIM CISL già da tempo sta conducendo allíinterno delle organizzazioni sindacali e delle relazioni industriali un importante ruolo di traino. Líipotesi di rinnovo del Ccnl Unionmeccanica/FIM, FIOM, UILM è stato sottoscritto unitariamente nonostante la trattativa sia partita da due piattaforme sindacali distinte, in continuità con il percorso intrapreso con i precedenti rinnovi contrattuali. Importanti innovazioni su sanità integrativa, previdenza complementare, benefici flessibili, diritto soggettivo alla formazione, tutela del potere díacquisto dei salari, rilancio della contrattazione e della partecipazione organizzativa, tutela della salute, conciliazione vita lavoro. La FIM è protagonista anche nelle piccole e medie imprese grazie alle proprie idee per promuovere il lavoro 4.0.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.