Lavoro. Domani a Torino faccia a faccia Furlan- Poletti in vista del G7. Furlan: "Governi mettano al centro una più equa distribuzione del reddito e il lavoro stabile per i giovani"

Roma, 19 settembre 2017- “Il lavoro tra ripresa debole, accelerazione tecnologica e rischi di esclusione": è questo il titolo dell'iniziativa nazionale che la Cisl terrà domani a Torino, dalle ore 14 alle 19, presso il Pacific Hotel Fortino (Strada del Fortino, n. 36). "Abbiamo deciso di riunire tutto il nostro gruppo dirigente a Torino alla vigilia del G7 del lavoro, industria e scienza, un appuntamento importante dal quale speriamo possa scaturire una indicazione chiara dei sette paesi più industrializzati sulla necessità di una più equa redistribuzione del reddito e del lavoro", sottolinea la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. "L'uscita dalla crisi economica è purtroppo caratterizzata da una enorme precarietà del lavoro e dall'aumento delle diseguaglianze sociali. Per questo occorrono politiche di sviluppo e di inclusione sociale, ponendo al centro il lavoro stabile e dignitoso dei giovani, politiche fiscali redistributive, più investimenti pubblici e privati nei settori dell'innovazione, della ricerca, delle infrastutture, della formazione, della tutela dell'ambiente, alle luce anche dei cambiamenti climatici". 
Nel corso del seminario della Cisl verranno forniti numeri su crescita, lavoro e disuguaglianze e si cercherà di analizzare l'evoluzione tecnologica e le trasformazioni del sistema lavorativo. In particolare si parlerà di occupazione giovanile e dell' importanza di rafforzare il legame tra formazione e mondo del lavoro per creare un ponte sociale tra nuove e vecchie generazioni. Il programma dei lavoro prevede, dopo i saluti del segretario generale della Cisl Piemonte, Alessio Ferraris, l'introduzione  del segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, responsabile del mercato del lavoro. Seguiranno gli interventi di Linda Laura Sabbadini  (Statistica sociale, Editorialista di 'La Stampa') di Roberto Cingolani (direttore scientifico dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova) e di Alessandra Del Boca ( Consigliere di sorveglianza UBI Banca, Università degli Studi di Brescia).  Alle 16.45 si svolgerà un faccia a faccia - moderato dal giornalista Walter Passerini, editorialista de La Stampa - tra il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti e la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. 
 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa