Lavoro. Furlan: "Dal Cardinale Bassetti parole di stimolo per tutti. Servono piu' fatti e meno slogan su giovani, povertà, sostegno fiscale alle famiglie"

25 settembre 2017- "Ha ragione il Cardinale Gualtiero Bassetti Presidente della Cei: il lavoro dei giovani, la tutela economica della famigllia, l'aumento del divario nord- sud e la povertà sono le emergenze da affrontare con uno sforzo collettivo di tutto il paese. Dobbiamo fare di più con i fatti, mettendo da parte retorica e slogan". Lo sottolinea la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando la prolusione del Cardinale Guatiero Bassetti, Presidente della Cei. "Stiamo uscendo lentamente dalla crisi economica come sottolinea il Cardinale Bassetti ma con una situazione occupazionale che è ancora drammatica, in particolare per il lavoro dei giovani e per l'aumento delle diseguaglianze sociali e dello squilibrio territoriale. Occorre una svolta nelle manovre di bilancio pubblico, sia a livello nazionale che regionale, selezionando gli interventi partendo dai bisogni delle persone più deboli e senza protezione sociale. Il tema delle politiche fiscali per sostenere i nuclei familiari è fondamentale in un paese in cui la famiglia rappresenta il primo ammortizzatore sociale ed un riferimento costante per la dignità e l'assistenza della persona".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa