Metalmeccanici. Bentivogli (Fim Cisl): Vogliamo una legge sulla rappresentanza sindacale

Roma, 1 ottobre 2017. “Da quale pulpito si permette di attaccare il sindacato? Non accettiamo lezioni da chi viene candidato premier con 30 mila click” – così il Segretario generale della Fim Cis Marco Bentivolgi – nell’intervista a Rosalba Carbutti sul Quotidiano Nazionale questa mattina. “Certo dice - “vogliamo una legge sulla rappresentanza sindacale, più trasparenza facendo verificare da un ente terzo i bilanci come fa la Cisl, ma al di la di quello che dice Di Maio ci stiamo muovendo”. So bene – continua Bentivogli – “che il lavoro dei giovani è più difficile da rappresentare e anche che il lavoro del futuro non può essere affrontato coi temi delle grandi fabbriche. Pure le tutele non possono essere quelle del ‘900. Ma, detto e ammesso questo, non abbiamo bisogno della politica per riformarci”. Sull’attacco di Di Maio – il leader della Fim precisa: “diciamo che nessuna forza politica ha preso a cuore il lavoro” ma in questo caso ci attaccano anche prima di andare al governo, mancano totalmente di cultura politica. Si tratta di un Movimento – dice Bentivogli – “che non ha nemmeno uno Statuto democratico. E se il candidato premier al primo convegno sul lavoro usa un linguaggio autoritario significa che non vuole fare nulla”. Quando c’è un’eccessiva idelogizzazione del lavoro ciò significa una cosa sola: “a nessuno interessa davvero il tema. Mi aspetto qualche novità dai 5Stelle, invece sembrano figli sprovveduti della partitocrazia”- conclude.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa