Ilva. Il Consiglio di fabbrica respinge il piano industriale annunciato da Am Investco. Lunedì sciopero in tutti gli stabilimenti

6 Ottobre 2017 - "Il consiglio di fabbrica dell'Ilva di Taranto ha proclamato per lunedì 9 ottobre 24 ore di sciopero dei lavoratori dell'azienda siderurgica e dell'appalto/indotto in seguito alla proposta di Am Investco che "respinge sia dal punto di vista normativo/economico che nei numeri degli esuberi", calcolati in 3311. Il consiglio di fabbrica rispedisce ai nuovi proprietari e al governo anche "l'azzeramento degli accordi vigenti, il licenziamento e le assunzioni con il Job's Act, l'azzeramento degli istituti contrattuali, la discriminazione tra lavoratori" e la mancanza di prospettive ''per gli operai degli appalti''.

"Ci rifiutiamo di considerare che tale impostazione possa rappresentare il punto di partenza della trattativa che vede coinvolti migliaia di lavoratori e le loro famiglie come fossero merce di scambio". Domani i sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Usb hanno convocato una conferenza stampa sulla vicenda Ilva, alla luce degli sviluppi di oggi, nella sede della ex Flm di Taranto. Nel dibattito del Consiglio di fabbrica è stato evidenziato "lo stato d'animo dei lavoratori e delle Rappresentanze sindacali unitarie in cui si mescolano delusione e rabbia soprattutto verso il Governo''. Fim, Fiom, Uil Usb invitano "i lavoratori ad aderire in massa alle iniziative di mobilitazione e di lotta messe in campo per impedire ad Am Investco e Governo di sbeffeggiare ulteriormente un territorio già fortemente devastato dal punto di vista ambientale, sanitario e occupazionale. Nella prima giornata di protesta bisogna dare un forte segnale - sottolineano - aderendo compatti allo sciopero, condizione unica in cui l'assenza dei lavoratori fermi la produzione e per poter programmate le mobilitazioni prossime necessarie".

Leggi anche:

Ilva. Colombini: Ilva. Colombini: "Governo richiami l'azienda agli impegni presi su occupazione, salari e risanamento ambiente"
Roma, 7 ottobre 2017- "Non si può scaricare sui lavoratori il costo del rilancio delle attività produttive dell'Ilva. Come hanno detto con molta...
Sciopero Ilva. Totale l'adesione in tutti gli stabilimenti. Bentivogli (Fim Cisl) a AMInvestCo: Sciopero Ilva. Totale l'adesione in tutti gli stabilimenti. Bentivogli (Fim Cisl) a AMInvestCo: "Cambiare subito il piano"
9 Ottobre 2017 - "I lavoratori hanno ben compreso che le basi su cui si articola il piano industriale annunciato da AMInvestCod vanno...
Ilva. Salta il tavolo al Mise. Ilva. Salta il tavolo al Mise. "Non va calpestata la dignità del lavoro"
10 ottobre 2017. "Credo abbia fatto bene, benissimo il ministro Calenda a sospendere ieri l'incontro, ad annullarlo, e a richiamare alle sue...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.