Banche. De Masi (Adiconsum): "Bene annuncio AD Intesa San Paolo su plafond per gli azionisti disagiati banche venete"

11 ottobre 2017 - L'Amministratore Delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, ha annunciato di voler mettere a disposizione degli azionisti più disagiati delle banche venete un plafond di 100 milioni di euro. Soddisfazione è stata espressa dall'Associazione dei consumatori della Cisl (Adiconsum) per aver dato seguito alla richiesta di costituire un Fondo per dar loro un primo sostegno.

"Riteniamo che con tale plafond, ancorché da incrementare nel tempo e nelle quantità - dichiara il Presidente di Adiconsum Nazionale Carlo De Masi - si possa avviare un confronto con Intesa Sanpaolo, finalizzato a definire e condividere criteri, requisiti e modalità con cui i risparmiatori potranno farne richiesta. Auspichiamo, inoltre, conclude De Masi, un intervento congiunto tra Intesa Sanpaolo e Associazioni Consumatori, nei confronti del Ministero dell’Economia e delle Finanze, per ampliare la platea degli aventi diritto al ristoro, utilizzando il Fondo Conti dormienti, che interviene anche nel caso di truffe acclarate"conclude.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.