Banca d'Italia. Mozione Pd alla Camera. First Cisl: "Un’iniziativa irrituale che tende ad interferire sull'indipendenza dell'istituto"

Roma, 18 ottobre 2017 - "La First Cisl, nel rinnovare l’apprezzamento per l’operato del personale di Bankitalia, fa proprie le sagge affermazioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha sottolineato come le iniziative riguardanti la Banca d’Italia debbano essere ispirate a criteri di salvaguardia della sua autonomia e indipendenza, nell’esclusivo interesse della situazione economica del Paese e della tutela del risparmio degli italiani". E' quanto si legge in una nota del

Interviene così in una nota la segreteria di First Cisl di Banca d’Italia in merito alla mozione Pd approvata dalla Camera. “Un’iniziativa irrituale che tende ad interferire nella procedura di nomina del Governatore della Banca d’Italia - si sottolinea nella nota -e che sembra non tener conto del percorso definito dalla legge, che ha la finalità di garantire l’indipendenza dell’Istituto, finendo per mettere in discussione il profondo senso istituzionale di quanti vi operano con dedizione, competenza e onestà”.

 

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa