Ryanair. Adiconsum, bene disponibilità per tavolo di conciliazione su problematiche passeggeri ma serve un rapporto permanente"

Roma, 19 ottobre 2017 - "Esprimiamo soddisfazione per la  disponibilità espressa da Ryanair a realizzare un tavolo di conciliazione, come richiesto da Adiconsum e dalle altre Associazioni consumatori, per risolvere le problematiche dei passeggeri italiani che hanno subito la massiccia cancellazione dei voli, ma  riteniamo sia necessario creare un rapporto permanente con la compagnia aerea, per gestire, con continuità, gli eventuali contenziosi". E' quanto dichiara Carlo De Masi, presidente Adiconsum nazionale circa l'esito del tavolo svoltosi tra Enav e la compagnia aerea low-cost.

L'evoluzione naturale di tale rapporto - prosegue Mauro Vergari, Responsabile Trasporti di Adiconsum - altro non è che la costituzione di un vero e proprio organismo ADR, in grado di offrire sempre, attraverso apposita procedura, una soluzione rapida, semplice ed extragiudiziale alle controversie tra consumatori e imprese.

Esprimiamo apprezzamento, inoltre, – conclude De Masi - per il ruolo svolto dall'Enac nella vicenda, facendosi portatore delle istanze raccolte dalle Associazioni Consumatori e proponendo alla Ryanair di instaurare un rapporto diretto con le stesse.

Leggi anche:

Ryanair. De Masi (Adiconsum): Proposta di conciliazione Ryanair. De Masi (Adiconsum): Proposta di conciliazione
Roma, 19 ottobre 2017. Nella giornata odierna durante un incontro con ENAC, a compagnia aerea low-cost Ryanair per voce del suo Amministratore...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.