#Fim100day. Prosegue l’iniziativa della Federazione metalmeccanici della Cisl sul modello organizzativo

20 ottobre 2017. Prosegue l’iniziativa della Federazione dei metalmeccanici della Cisl, #Fim100day, incentrata sul nuovo modello organizzativo: si tratta di cento giorni di focus e nuove metodiche con incontri e riunioni che si stanno tenendo in tutti territori. Obiettivo è l’analisi dei dati (i cosiddetti big data del sindacato) e delle realtà locali per puntare al consolidamento e alla crescita organizzativa della Fim proprio a livello territoriale e in azienda. Ieri se ne è parlato anche al Consiglio generale dell’Organizzazione che si è svolto a Roma alla presenza della Segretaria confederale, Giovanna Ventura che ha posto l’accento, da un lato, sulla “centralità delle politiche salariali e di una più giusta ed equa riforma fiscale per far ripartire i consumi e l’economia del Paese” e, dall’altro, sulla priorità di valorizzare la contrattazione aziendale a partire dalle singole specificità del territorio”. Contrattazione e modello organizzativo vanno dunque di pari passo come ha affermato il segretario generale della Fim, Marco Bentivogli sottolineando che, in particolare sul tema di Industry 4.0, “il sindacato non lancia slogan ma apporta conoscenza e consapevolezza a partire dal modello organizzativo per poter essere protagonisti del cambiamento dell’epoca che stiamo vivendo”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.