Sindacato. Elezioni Rsu igiene ambientale, dai primi dati la Fit Cisl si conferma prima sigla nel settore

Roma, 27 ottobre – Dai primi dati  emersi dallo spoglio delle schede alle elezioni delle Rsu (Rappresentanze sindacali unitarie) nelle aziende pubbliche e private di igiene ambientale, la Fit-Cisl si conferma prima o avanza in molti territori. In particolare la Federazione cislina vince in Piemonte, Sicilia, Liguria, Calabria, Marche e a Palermo inoltre si registra l'ottimo risultato a Napoli (mentre avanza in tutta la Campania) e cresce in Toscana, Puglia, Sardegna, Umbria, Abruzzo, Molise, Emilia Romagna.

Si attendono ancora i risultati per le altre regioni, ma si segnala intanto la vittoria della Federazione cislina a Frosinone e a Latina.
È da evidenziare inoltre che è andato a votare a queste elezioni ben l’85% degli aventi diritto: una affermazione di democrazia partecipata che non più riscontrabile nel panorama politico nazionale, ma soprattutto una risposta positiva rispetto alle novità in tema di tutele e welfare introdotte nell’ultimo rinnovo contrattuale.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.