Banche. Romani (First Cisl): "Speriamo in salvataggio Carim Caricesena e Carismi senza impedimenti"

Roma, 28 ottobre 2017. “Possiamo dire che sindacato e aziende hanno fatto la loro parte, individuando in tempi rapidissimi soluzioni innovative e socialmente sostenibili per la gestione degli esuberi delle Casse di Risparmio di imminente integrazione in Cariparma Crédit Agricole. Auspichiamo che l’attuazione del salvataggio di Carim, CariCesena e Carismi possa ora proseguire altrettanto speditamente, a beneficio dell’occupazione e delle economie locali, e siamo certi che Governo e Parlamento sapranno evitare il rischio che tale processo, che, lo sottolineiamo, non determina aggravi per le finanze pubbliche e per i contribuenti, abbia ad incorrere in intoppi normativi”: è quanto afferma Giulio Romani, segretario generale di First Cisl, in vista dell’avvio dell’iter di approvazione della Manovra finanziaria per il 2018. “In particolare – aggiunge Romani – ci attendiamo che per le banche italiane oggetto di salvataggio non abbiano ad essere dispersi i crediti fiscali relativi alle svalutazioni degli npl, attuate secondo le linee pretese delle autorità europee ma applicando previsioni nazionali più penalizzanti rispetto a quelle praticate nel resto d’Europa. Si tratta, infatti, di un elemento indispensabile per garantire il buon esito delle operazioni oggetto negli ultimi mesi di accordi sindacali particolarmente rilevanti sia dal lato occupazionale, sia dal lato della messa in sicurezza del sistema bancario”.

Leggi anche:

Banche: approvato il 'Decreto Irpef' Banche: approvato il 'Decreto Irpef'
Approvato il 24 aprile 2014 scorso dal Consiglio dei Ministri il cosiddetto “Decreto Irpef”il Decreto legge 66/14, pubblicato nella G.U...
Credito. Romani (First Cisl), decreto salvabanche scelta di responsabilità. Garantire operatività e occupazione Credito. Romani (First Cisl), decreto salvabanche scelta di responsabilità. Garantire operatività e occupazione
Roma, 23 novembre 2015. "La continuità operativa di Banca Marche, Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e CariChieti...
Banche salvate. Furlan e Romani (Cisl e First -Cisl): Banche salvate. Furlan e Romani (Cisl e First -Cisl): "Speriamo in riconoscimento di “prelazione” alle offerte provenienti da partner italiani"
Roma, 10 febbraio 2016 “Le manifestazioni d’interesse, di diversa provenienza, nei confronti delle quattro banche salvate, vanno valutate con...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.