Napoli. Furlan: "Vicini alla Camusso. No a censure"

Napoli, 9 novembre 2017. “Solidarietà a Susanna Camusso per le assurde contestazioni all’Università Federico II di Napoli. Democrazia vuol dire libero confronto delle idee. Non censure”. Così su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprime la propria solidarietà alla leader della Cgil, Susanna Camusso, cui oggi era stato impedito di parlare all’Università di Napoli Federico II dagli studenti dei collettivi.

Leggi anche:

Sindacato. Furlan: Sindacato. Furlan: "Condividiamo l'appello di Camusso all'unità"
Firenze, 15 giugno 2015. "L'appello della Camusso lo condividiamo e lo lanciamo anche noi da tempo, è un appello che deve essere fatto a tutti i...
Camusso, Cgil: Camusso, Cgil: "Insieme possiamo dare voce al lavoro e forza alla rappresentanza"
Roma, 29 giugno 2017. Tra gli interventi della seconda giornata del Congresso Cisl, quello della segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, era...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.