Lavoro: Petteni: "Cig in riduzione offre margini per migliorare la normativa"

Roma, 23 novembre- "Con una riduzione del 15,4% sullo stesso mese del 2016 la cassa integrazione è al livello più basso dal 2008, confermando che stiamo finalmente uscendo dalla lunghissima crisi". Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, commentando i dati Inps di oggi. "In controtendenza il notevole balzo dell’ultimo mese, dovuto soprattutto al forte aumento tra settembre ed ottobre, della cassa straordinaria- continua Petteni- che però non ha un andamento lineare e spesso registra ampi salti mensili verso l’alto o verso il basso. Il trend resta di riduzione. Ma non si può ignorare che una parte del calo registrato nell’ultimo anno sia dovuto alle restrizioni nelle durate e alla fine della cassa integrazione in deroga. Vi sono dunque ampi margini per introdurre qualche flessibilità in più nelle durate, nonché per migliorare le prestazioni del Fis, il fondo introdotto dal Jobs Act per offrire una sorta di cassa integrazione anche ai datori di lavoro con meno di 15 dipendenti". "Si tratta di richieste che vanno nel senso di offrire maggiori strumenti alle aziende in difficoltà o in ristrutturazione, discusse al tavolo con il Governo- conclude Petteni- e che ora attendiamo di vedere accolte nella legge di bilancio".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.