Lavoro. Furlan: "Solidarietà per minacce a Marco Bentivogli. La Cisl non si farà intimidire"

Roma,14 dicembre 2017- “E’ un fatto davvero preoccupante. Esprimiamo la nostra solidarietà e la vicinanza della Cisl a Marco Bentivogli ed alla Fim Cisl. La Cisl e tutte le sue categorie non si lasceranno intimidire da chi vuole mettere in discussione con la minaccia della violenza il ruolo libero ed autonomo del sindacato e dei tanti uomini e donne al servizio dei lavoratori che rappresentano in tutti i luoghi di lavoro ed in tutti i territori la nostra l’organizzazione”. E’ quanto sottolinea la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, in merito all’assegnazione della scorta al leader della Fim Marco Bentivogli da parte delle autorità competenti.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.