Banche. Romani (First Cisl): "La gestione Mion rischia conflitto di interessi""

Roma, 25 gennaio 2018. Il segretario generale di First Cisl, Giulio Romani, a commento della notizia di un possibile coinvolgimento di Leonardo&Co, società di servizi finanziari nel cui advisory board siede l’ex presidente di Banca Popolare di Vicenza Gianni Mion, nella gestione di un portafoglio di crediti incagliati proveniente dalle ex popolari venete, afferma quanto segue: “Non sappiamo se prenderla come una barzelletta o come il rischio di un clamoroso conflitto di interessi. Non vogliamo neppure pensare che chi ha costantemente affermato che i problemi di una banca sull’orlo del fallimento si potessero risolvere licenziando migliaia di lavoratori ora possa essere anche marginalmente coinvolto nel progetto che vuole fare business con la gestione dei crediti deteriorati della banca di cui era presidente” “Tutto questo – aggiunge il segretario generale aggiunto di First Cisl, Maurizio Arena – mentre sono ancora aperte le ferite inferte ai risparmiatori e all’occupazione a causa della crisi delle ex banche venete, tanto che proprio oggi abbiamo incontrato il sottosegretario all’Economia e alle Finanze, Pier Paolo Baretta, per cercare di dare certezze sul loro futuro occupazionale ai 700 lavoratori esclusi dal salvataggio attuato da Intesa Sanpaolo. La soluzione a possibili tensioni occupazionali a nostro avviso è nella Sga incaricata dal Governo dell’amministrazione dei crediti deteriorati provenienti da Popolare Vicenza e Veneto Banca o comunque nelle società di cui si avvarrà la Sga: è lì che riteniamo possano essere ricollocati questi lavoratori, dedicandoli proprio a quella gestione paziente e professionale degli npl, finalizzata al massimo recupero nel tempo, che poteva essere attivata già molto prima nelle due ex popolari”.

Leggi anche:

Banche. Giulio Romani (First Cisl): “Bene decisione Intesa su popolari venete, certi di impegno sociale del gruppo in favore di dipendenti e territori” Banche. Giulio Romani (First Cisl): “Bene decisione Intesa su popolari venete, certi di impegno sociale del gruppo in favore di dipendenti e territori”
Roma, 21 giugno 2017. “Accogliamo con favore la decisione di Intesa di proporre una soluzione efficace all’annoso e grave problema delle popolari...
Consumatori. Banche venete: Adiconsum monitorerà l'operazione salvataggio Consumatori. Banche venete: Adiconsum monitorerà l'operazione salvataggio
23 giugno 2017 - È Intesa Sanpaolo il gruppo bancario interessato al “salvataggio” delle due banche in default, Veneto Banca e Banca Popolare di...
Banche Venete. Furlan e Romani (First Cisl): Banche Venete. Furlan e Romani (First Cisl): "Il Governo intervenga per fermare il tentativo di far fallire le due banche"
Roma, 23 giugno 2017 -  "Se fosse vero che da parte dell'Europa si sta realizzando il tentativo di far fallire le due banche venete, proprio...
Consumatori. Banche Venete. Adiconsum: Consumatori. Banche Venete. Adiconsum: "Con problemi al decreto salta l’operazione di salvataggio 29 giugno 2017"
Roma, 29 giugno 2017. Con l’emanazione del decreto legge del 25 giugno u.s., per la liquidazione delle ex Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca,...
Banche. Romani (First Cisl): Alta l'attenzione per i dipendenti di aziende escluse dai salvataggi realtà venete Banche. Romani (First Cisl): Alta l'attenzione per i dipendenti di aziende escluse dai salvataggi realtà venete
Roma, 14 luglio 2017. “Dobbiamo tenere altissima la guardia per tutti gli oltre 700 dipendenti delle aziende escluse dal salvataggio delle banche...
Banche. Romani (First Cisl): “Ingiustificabile che il salvataggio delle banche venete metta a rischio 900 lavoratori” Banche. Romani (First Cisl): “Ingiustificabile che il salvataggio delle banche venete metta a rischio 900 lavoratori”
Roma, 9 settembre 2017. “Non vogliamo neppure pensare che una così imponente operazione di solidarietà nazionale come il salvataggio delle banche...
Banche. Giulio Romani (First Cisl): Banche. Giulio Romani (First Cisl): "Banche venete, inconcepibile si ipotizzi abbandono di lavoratori, stupisce mancata azione responsabilità"
Roma, 21 settembre 2017. “Sarebbe mostruoso se la vicenda delle banche venete, costata miliardi di euro ai contribuenti e danni incalcolabili a...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa