Sicurezza. Furlan: "Importante la firma del contratto per i lavoratori del comparto. Riconosciuta la professionalità di migliaia di lavoratori servitori dello Stato"

26 gennaio 2018.  "E' importante e positiva la firma, dopo 9 anni di blocco, del contratto per i lavoratori del comparto sicurezza, di polizia e Forze armate. Un legittimo riconoscimento alla professionalita’ di migliaia di lavoratori e servitori dello Stato che si battono ogni giorno per la legalita’, la difesa delle istituzioni, la sicurezza nel paese, garantendo anche la pace nelle missioni internazionali". Lo sottolinea la Segreteria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando positivamente la firma stanotte dell'accordo negoziale che riguarda 450 mila lavoratrici e lavoratori del comparto sicurezza e difesa della Pa. 
 

Leggi anche:

P.A. Sicurezza e difesa: siglato nella notte il rinnovo del contratto. Soddisfazione della Fns P.A. Sicurezza e difesa: siglato nella notte il rinnovo del contratto. Soddisfazione della Fns
Roma, 26 gennaio 2018. E' soddisfatta la Fns Cisl  per la sigla del rinnovo contrattuale del comparto sicurezza e difesa.   Lo dichiara...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.