Trasporti. Fit Cisl su acquisizione Ntv dal fondo americano Gip: "Ora rinnovare il contratto"

Roma, 8 febbraio – “E' arrivato il momento di rinnovare il contratto aziendale e, visti gli utili distribuiti agli azionisti, di pagare i premi di risultato arretrati". Così Salvatore Pellecchia, Segretario generale aggiunto della Fit-Cisl,allla notizia appresa dai media relativa all'acquisizione di Ntv da parte del fondo americano Gip. "Abbiamo appreso dai media di questa novità: dimostra che l’azienda è in salute e questo ci fa piacere" ha detto ricordando che il contratto  è ormai scaduto da 37 mesi. "Quanto ai premi, sono previsti dal contratto medesimo e dovuti ai lavoratori per via degli ottimi risultati conseguiti dall’azienda. Oltre a ciò, auspichiamo che i vertici ci convochino in tempi brevi per illustrarci quali ricadute ci saranno a seguito di questa acquisizione, se sono previsti riflessi sui livelli occupazionali e, soprattutto, se il piano industriale presentatoci a suo tempo subirà variazioni oppure no” ha concluso.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.