Trasporti. Fit Cisl su acquisizione Ntv dal fondo americano Gip: "Ora rinnovare il contratto"

Roma, 8 febbraio – “E' arrivato il momento di rinnovare il contratto aziendale e, visti gli utili distribuiti agli azionisti, di pagare i premi di risultato arretrati". Così Salvatore Pellecchia, Segretario generale aggiunto della Fit-Cisl,allla notizia appresa dai media relativa all'acquisizione di Ntv da parte del fondo americano Gip. "Abbiamo appreso dai media di questa novità: dimostra che l’azienda è in salute e questo ci fa piacere" ha detto ricordando che il contratto  è ormai scaduto da 37 mesi. "Quanto ai premi, sono previsti dal contratto medesimo e dovuti ai lavoratori per via degli ottimi risultati conseguiti dall’azienda. Oltre a ciò, auspichiamo che i vertici ci convochino in tempi brevi per illustrarci quali ricadute ci saranno a seguito di questa acquisizione, se sono previsti riflessi sui livelli occupazionali e, soprattutto, se il piano industriale presentatoci a suo tempo subirà variazioni oppure no” ha concluso.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa