Ex Alcoa. Bentivogli (Fim Cisl): "Chiusura dell’accordo per la fornitura energetica è una buona notizia

Roma, 13 febbraio 2018 - "La chiusura dell’accordo per la fornitura energetica è una buona notizia a due giorni dal closing che dovrebbe sancire il passaggio dall’Alcoa a Invitalia del sito di Portovesme e subito dopo al nuovo investitore Sider Alloys".  Così Marco Bentivogli, segretario generale della Fim Cisl soddisfatto che alla vigilia del closing vi siano  finalmente vi buone notizie. "Siamo ad un passo dalla firma ldel’accordo decennale sulla tariffa energetica tra Enel e Sider Alloys per il sito ex-Alcoa di Portovesme, in coerenza con la possibilità di rilancio dello stabilimento sardo. Il nostro augurio è che immediatamente dopo, ed entro i 30 giorni dal closing, si chiuda il contratto di sviluppo tra Sider Alloy e Invitalia.  Il nostro augurio è che immediatamente dopo, ed entro i 30 giorni dal closing, si chiuda il contratto di sviluppo tra Sider Alloy e Invitalia. A partire dalla prossima settimana è necessario avviare il confronto su Piano industriale e occupazionale con il nuovo investitore al fine di affrontare nel merito tutti gli aspetti ancora aperti" conclude. 

Leggi anche:

Alcoa. Siglato accordo cessione Portovesme. Furlan: Alcoa. Siglato accordo cessione Portovesme. Furlan: "Pagina positiva per la Sardegna e per il paese. Su Embraco chiusura inaccettabile dell’azienda"
15 febbraio 2018- “E’ una pagina positiva per la Sardegna e per tutto il paese la firma oggi al Ministero dello Sviluppo dell’atto che sancisce...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.