Banche. Vaudo (First Cisl): "Accordo su aperture il sabato in CheBanca"

Roma, 15 marzo 2018. “E' impressionante che per garantire un’accettabile conciliazione tra vita lavorativa e vita privata dei lavoratori si sia dovuti passare attraverso un braccio di ferro durato cinque mesi, a ulteriore conferma della necessità di mettere mano al più presto a una riforma socialmente utile del sistema bancario”: è il commento di Riccardo Colombani, della segreteria nazionale di First Cisl, all’intesa sottoscritta in CheBanca!, società del Gruppo Mediobanca, in tema di orari di lavoro e di apertura degli sportelli al sabato, al termine di una trattativa complessa, che ha visto azienda e sindacato fronteggiarsi anche mediante disdette reciproche di precedenti accordi aziendali. “Occorreva trovare una soluzione che si adattasse a tutta la rete – spiega Luigi Vaudo, responsabile di First Cisl in CheBanca! – poiché le filiali arrivate da Barclays a fine 2015 praticavano orari molto diversi rispetto a quelle già nel Gruppo, per le quali erano previste 20 aperture annue il sabato. Col nuovo accordo i dipendenti sono invece tenuti alla prestazione di lavoro obbligatoria per 11 sabato l’anno, cui se ne possono aggiungere 6 se non dovessero presentarsi volontari per le altre giornate di aperture. Per le presenze il sabato abbiamo ottenuto delle indennità migliori rispetto a quelle del contratto nazionale o, in alternativa, il riposo compensativo”. “Dal lato sociale - aggiunge Vaudo -, abbiamo insistito per la tutela delle fasce più deboli, ottenendo l’esenzione assoluta, salvo volontarietà, dalla prestazione di sabato in caso di patologie gravi e di handicap”.

Leggi anche:

Banche. Sportelli Barclays a Che Banca, Lanzoni (First-Cisl Milano): “fondamentale la tutela massima delle lavoratrici e dei lavoratori” Banche. Sportelli Barclays a Che Banca, Lanzoni (First-Cisl Milano): “fondamentale la tutela massima delle lavoratrici e dei lavoratori”
Milano. 3 dicembre 2015. “Appresa la notizia dell'acquisizione della rete di sportelli di Barclays da parte di CheBanca, contestualmente all'...
Banche. First Cisl: Banche. First Cisl: "L'accordo sui 131 esuberi di 'Che Banca!', salvaguarda occupazione e rilancia presenza sul territorio”
Roma, 27 maggio 2017. “Sembrava una trattativa impossibile, perché l’azienda aveva dichiarato un numero ingestibile di esuberi, invece siamo...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.