Lombardia. Sindacati: "Al via nuova edizione "In treno per la Memoria""

  Milano,16 marzo 2018. Al via la nuova edizione, dal 22 al 26 marzo 2018, del viaggio per Auschwitz organizzato ogni anno dal Comitato “In Treno per la Memoria” di Cgil, Cisl, Uil della Lombardia. Anche quest’anno l’iniziativa si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, come accade ormai da oltre un decennio, coinvolge centinaia di studenti, lavoratori e pensionati che nei mesi scorsi si sono impegnati con decine di iniziative pubbliche nei territori e con laboratori nelle scuole della Lombardia. Quest'anno parteciperà al viaggio anche il musicista Davide Van de Sfroos, che al rientro dedicherà una sua nuova canzone al Treno della Memoria 2018. Ad accompagnarlo Dario Tognocchi, fondatore del Teatro dei Burattini di Como, che per l’occasione girerà un film. Per Cgil, Cisl, Uil Lombardia questo appuntamento è particolarmente importante oggi di fronte al rinascere, in Europa e nel nostro Paese, di ideologie razziste e neofasciste che la memoria di Auschwitz può aiutare a contrastare e a respingere. Oggi, come ieri nell’opposizione al nazi-fascismo e a ogni forma di razzismo, è importante l’impegno e il ruolo del movimento dei lavoratori per l’affermazione della libertà e dei diritti, della democrazia e della convivenza civile. Il treno partirà giovedì 22 marzo dalla stazione Centrale di Milano alle ore 13,30 e rientrerà a Milano il 26 marzo alle ore 15,30. I partecipanti sono 750 circa, di cui oltre 530 sono studentesse, studenti e docenti. Da 25 scuole dei diversi territori della Lombardia partecipano circa 400 ragazze e ragazzi. 120 vengono invece dalle scuole di Parma e 10 da Copertino, in Puglia. Molti anche i pensionati e le pensionate, le lavoratrici e i lavoratori che hanno deciso di andare a visitare il campo di sterminio nazista. Il programma del viaggio prevede, nella giornata di sabato 24, la visita al campo di Auschwitz - Birkenau dove, nel corso di una breve cerimonia che si terrà al monumento alle vittime dello sterminio, Elena Lattuada, segretario generale della Cgil Lombardia, porterà il saluto a nome delle tre Confederazioni. Alla sera, a Cracovia, si terrà il recital di Davide Van de Sfroos. Domenica 25 marzo, alle 9, si terrà il meeting: “Condivisione delle ricerche, delle esperienze e delle testimonianze” nel corso del quale verranno presentati i lavori delle scuole fatti in preparazione del viaggio. Serena Bontempelli, della Segreteria Uil Lombardia, porterà il saluto a nome di Cgil, Cisl, Uil. Nel pomeriggio di domenica si ripartirà alla volta di Milano dove il treno arriverà, dopo 22 ore di viaggio, lunedì 26 marzo. Alla partenza del treno, giovedì 22 marzo alle ore 12,30, si terrà una conferenza stampa presso il binario 21 della Stazione Centrale di Milano. Saranno presenti: Elena Lattuada, segretario generale Cgil Lombardia, Ugo Duci, segretario generale Cisl Lombardia, Danilo Margaritella, segretario generale Uil Milano e Lombardia.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa