Commercio. Furlan: "Garantire la volontarietà della prestazione festiva o domenicale. Non esiste un diritto allo shopping anche il giorno di Pasqua o di Natale"

Roma, 30 marzo 2018. "Condividiamo le ragioni della protesta della Fisascat Cisl e dei lavoratori del commercio e della grande distribuzione in molte regioni d'Italia". Lo dichiara la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. "La liberalizzazione delle giornate e degli orari di apertura non ha fatto aumentare nè il fatturato delle imprese, nè l'occupazione. Bisogna riaffidare questa materia alla contrattazione tra comuni, aziende e sindacati in modo da garantire la giusta flessibilità negli orari, una maggiore retribuzione per i lavoratori e soprattutto la volontarietà della prestazione festiva o domenicale. Va rispettata la libertà e la dignità della persona come ha detto Papa Francesco. Non esiste un diritto allo shopping anche il giorno di Pasqua o di Natale".

Leggi anche:

Commercio. Prosegue la mobilitazione sindacale contro le aperture commerciali nelle giornate di festività Commercio. Prosegue la mobilitazione sindacale contro le aperture commerciali nelle giornate di festività
Roma, 29 marzo 2018 - "Attraverso la contrattazione regolamentare flessibilità volontaria e retribuita". Così Il segretario generale della Fisascat...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa