Salute e sicurezza. Furlan: "Dolore per i lavoratori edili morti nel cantiere. E' una tragedia continua che colpisce centinaia di famiglie"

5 aprile 2018 - "Profondo dolore per i lavoratori edili morti oggi in un cantiere a Crotone. E' una tragedia continua che ogni giorno colpisce centinaia di famiglie, cui siamo vicini. Ma la solidarietà non basta. La sicurezza sul lavoro deve diventare la priorità del paese". Lo scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprimendo il cordoglio e la vicinanza della Cisl alle famiglie dei lavoratori edili che hanno perso oggi la vita in un incidente sul lavoro a Crotone su cui la magistratura dovrà fare piena luce per accertare le responsabilità.

 

Leggi anche:

Salute e sicurezza. Salute e sicurezza. "Infortuni sul lavoro questione nazionale. Serve maggiore sinergia tra istituzioni, imprese, sindacati"
18 aprile 2018. A poco più di 24 ore dall'infortunio di Porto Nogaro, dove durante le operazioni di carico e scarico Flavio Bernardi, è...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.