Sanità. Sindacati: "Decreto esenzioni superticket non può funzionare"

Roma, 10 maggio 2018.  “Il Decreto che dovrebbe ampliare le esenzioni al superticket non può funzionare”. È quanto dichiarano in una nota unitaria i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil Rossana Dettori, Ignazio Ganga e Silvana Roseto. “Innanzitutto perché - spiegano - con i soli 60 milioni di euro messi a disposizione con l’ultima legge di bilancio ben poche persone avranno benefici, persino tra quelle in condizione di povertà tale da aver diritto al Reddito di inclusione, che dovrebbero essere invece i primi beneficiari”. Infatti “il valore complessivo del superticket è circa 800 milioni di euro e le entrate effettive oltre 600 milioni”. “Inoltre - proseguono i tre dirigenti sindacali - la decisione di ‘premiare’ le regioni che avevano già ridotto il superticket aumenterà il divario con le regioni in difficoltà, penalizzando i cittadini”. Dettori, Ganga e Roseto concludono ribadendo “ancora una volta” che “la soluzione più seria è l’abolizione totale del superticket, una iniqua tassa sui malati, che oltretutto si è rivelata un boomerang per il servizio sanitario”.

Leggi anche:

Lazio. Cuccello (Cisl Lazio): Lazio. Cuccello (Cisl Lazio): "No a furbetti del ticket, ma la Regione chiarisca procedure"
Roma, 5 Novembre 2015 - "Apprendiamo favorevolmente dalle agenzie di stampa che il governatore Zingaretti si scusa riguardo agli eventuali errori...
Lazio/ Abolito ticket regionale. Sindacati: Lazio/ Abolito ticket regionale. Sindacati: "Bene, ora avviare fase che guardi con attenzione ai servizi offerti ai cittadini"
Roma, 11 Novembre 2016 - "Il risanamento dei conti ha permesso di arrivare a eliminare il ticket sanitario regionale introdotto nel 2008. E' una buona...
Sanità. Cgil Cisl Uil: Sanità. Cgil Cisl Uil: "Basta ticket, Ministro Lorenzin apra confronto"
Roma, 13 marzo 2017.  "Di fronte a milioni di cittadini che rinunciano alle cure per ragioni economiche, da tempo rivendichiamo il superamento...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.