Governo. Furlan: "Piena fiducia e sostegno a Mattarella. Chi lo attacca si pone fuori dal contesto democratico"

23 maggio 2018- “Vogliamo rinnovare la nostra totale fiducia in queste ore così delicate e convulse al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che è il garante della Costituzione e rappresenta con la sua saggezza un punto di equilibrio istituzionale riconosciuto non solo da tutti gli italiani ma anche sul piano internazionale. Chiunque mette oggi in discussione la figura, il ruolo di garanzia ed i compiti istituzionali del Presidente Mattarella rischia di porsi fuori dal contesto democratico e civile del paese”. Lo dichiara la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, espimendo la solidarietà ed il pieno sostegno del sindacato di via Po al Capo dello Stato.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa