• Notizie
  • Comunicati stampa

Credito. First Cisl: "Areariscossioni da contratto servizi a contratto riscossione, scelta lungimirante anche per sviluppo business"

Roma, 16 luglio 2018. Alessandro Delfino, della segreteria nazionale di First Cisl, commenta l’accordo che il sindacato confederale ha sottoscritto con Areariscossioni, public utility leader nella riscossione coattiva, che prevede l’applicazione del contratto del settore della riscossione ai lavoratori della società, precedentemente inquadrati nel meno oneroso contratto dei servizi; i contenuti dell’intesa saranno presentati domani 17 luglio alle ore 17 a Mondovì (Cuneo) nella sede aziendale. “Cambiare si può e questa è la prova: in un mondo finanziario che sta usando da anni la leva del taglio dei salari e dell’occupazione per far cassa, ecco un segnale in coraggiosa e lungimirante controtendenza, che indica la via per ricostruire il lavoro nel nostro paese. Attraverso l’accordo di armonizzazione sottoscritto tra Areariscossioni e First Cisl – anticipa Delfino – il personale entra ora a far parte di un’area contrattuale coerente con il settore di attività, con vantaggi immediati di natura salariale e con la prospettiva di ulteriori benefit nelle aree della previdenza, del welfare e dei tempi di conciliazione di vita e lavoro, intavolando la contrattazione aziendale nel solco di quel confronto costruttivo che abbiamo instaurato. Ma al di là degli aspetti economici, l’applicazione del contratto della riscossione rende possibile una più funzionale definizione delle figure professionali, dei relativi inquadramenti e dei percorsi formativi, aprendo la strada sia allo sviluppo delle professionalità, sia all’ampliamento del business aziendale e della capacità di servizio alla clientela”.

Vai al sito della First Cisl

Stampa