• Notizie
  • Comunicati stampa

Trasporto. Ryanair, firmato accordo sindacati-azienda su tutele lavoratori. Piras (Fit Cisl): "Accordo storico. Sindacato vicino ai giovani"

Roma, 20 luglio -  – È stato sottoscritto oggi un protocollo di relazioni industriali tra Ryanair e Fit-Cisl, Anpac e Anpav finalizzato all'apertura del negoziato per la stesura del contratto collettivo per il personale navigante con base in Italia direttamente impiegato da Ryanair, che è circa il 35% dei lavoratori. A partire dal 24 luglio avrà avvio il tavolo congiunto che inizierà la trattativa sul contratto collettivo di lavoro.

Parallelamente lo stesso protocollo di relazioni industriali è stato firmato con le agenzie di reclutamento Crewlink e Workforce, che impiegano equipaggio con base in Italia su aerei Ryanair (il 65% del personale) e Fit-Cisl, Anpac e Anpav. Le agenzie applicheranno lo stesso contratto dei dipendenti diretti di Ryanair. Pertanto al termine della trattativa tutto il personale navigante godrà dello stesso trattamento economico e normativo senza distinzione di base di appartenenza o di datore di lavoro. Infine i sindacati Fit Cisl, Anpac e Anpav specificano di non aver proclamato scioperi per i lavoratori impegnati con Ryanair.

 “La firma di questo accordo è storica e arriva subito dopo la sigla dell’articolato contrattuale sui rider. Ciò conferma la vitalità e il ruolo del sindacato che oggi come ieri sa dare risposte alle nuove sfide poste dal mondo del lavoro, anche quelle che riguardano in primo luogo i giovani”, dichiara Antonio Piras, Segretario generale della Fit-Cisl. “Sia in Ryanair che in ambito rider infatti – prosegue Piras - la maggior parte della forza lavoro è giovane e in entrambi i casi qualcuno li considera ingiustamente lavoratori di serie B. Il sindacato invece non solo dimostra di saperli rappresentare, ma lavora in modo efficace per dare loro regole e tutele contrattuali comuni, normative ed economiche”.

www.Fit Cisl.it

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa