• Notizie
  • Comunicati stampa

Tav. Cuccello: "Trovare nel più breve tempo possibile le condizioni per andare avanti, presto e bene, con i lavori"

Roma, 1 agosto 2018 - "Per la Cisl devono essere trovate nel più breve tempo possibile le condizioni per andare avanti, presto e bene, con i lavori sulla Tav". Così il Segretario Confederale della Cisl, Andrea Cuccello, commenta quanto dichiarato oggi dal Ministro per le Infrastrutture ed i Trasporti, Danilo Toninelli, in merito alla Tav. "No al 'tiki taka' cui stiamo assistendo in questi giorni. Nell’attesa di continue verifiche di fattibilità, costi benefici, studi dei contenziosi, accordi bilaterali con la Francia, sulla Tav Torino Lione, siamo certi che passeranno mesi se non anni per l’eventuale costruzione della linea ad alta velocità. Il tempo è danaro, sono infrastrutture, sono posti di lavoro. Questo continuo tira e molla non fa bene all’economia dei due paesi, non fa bene all’edilizia ko da 10 anni, non fa bene ad un paese come il nostro che, stando così le cose, rischia di diventare ogni giorno meno appetibile per gli investimenti privati, italiani ed esteri. Il clima di continua e reiterata incertezza è nemico per lo sviluppo armonico dell’economia".

Leggi anche:

Tav. Furlan: Tav. Furlan: "La mancanza di infrastrutture sta pregiudicando il futuro della nostra economia. Il Governo sblocchi le opere pubbliche e punti su innovazione e ricerca per lo sviluppo”
31 luglio 2018- "Non sappiamo se la strada giusta sulla Tav sia quella del referendum proposto dal Governatore del Piemonte, Chiamparino. Sappiamo che...

Stampa