• Notizie
  • Comunicati stampa

Pensioni. Furlan: "Vanno riviste ma aspettiamo proposta chiara senza continue contraddizioni"

1 settembre 2018 - "C'è un governo fatto da M5S e Lega da cui attendiamo notizie sulla finanziaria. In questo paese si sta parlando di tutto meno che dell'aspetto fondamentale che è la crescita e con essa il lavoro". Lo ha detto la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine dell'iniziativa di Areadem in corso a Cortona, al Centro Convegni di Sant' Agostino. "Abbiamo bisogno di equità e di ridistribuire meglio la ricchezza, vogliamo una riforma del fisco che si rivolga principalmente alle famiglie, ai pensionati, ai lavoratori dipendenti e vogliamo capire quali investimenti su crescita ed infrastrutture, di cui abbiamo estremamente bisogno, su formazione e ricerca, si ha intenzione di attivare".
E sulla riforma Fornero, Furlan ha sottolineato come non ci sia dubbio che vada rivista, precisando che: "un pò di correttivi migliorativi come sindacato siamo riusciti a portarli a casa: i 63 anni almeno per 15 categorie più disagiate, ma non basta. Aspettiamo che il Governo faccia una proposta chiara, precisa, senza continue contraddizioni". La Segretaria generale della Cisl è poi tornata anche sulla vicenda Ilva: "Sciopero su Ilva rimane confermato fermo restando che, se l'incontro promosso dal Ministro del Lavoro dovesse andare bene, saremo tutti molto contenti. Ilva è una azienda importante per il nostro paese perché la stessa produzione di acciaio è importante. Siamo competitori sulla qualità nei mercati internazionali e conciliare salute del territorio, dei cittadini, dei lavoratori con la produzione è una grande sfida che abbiamo davanti e che vogliamo vincere".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa