• Notizie
  • Comunicati stampa

Infrastrutture. Furlan: "Senza investimenti la gente muore per inondazioni e ponti che crollano"

Roma, 11 ottobre 2018 - "Non si può continuare ad essere un paese dove crollano i ponti ed esondano i fiumi e dove ogni volta contiamo i morti, come è accaduto due mesi fa a Genova, la scorsa settimana in Calabria e ieri purtroppo anche in Sardegna”. Lo ha detto la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine del Consiglio Generale della Fisascat Cisl. “Ci vuole davvero un piano straordinario per la manutenzione, per la verifica e per la costruzione di nuove indispensabili infrastrutture. È lunghissimo l’elenco delle opere pubbliche già ferme per i veti della politica, per le pastoie burocratiche, i ritardi amministrativi. Una vergogna. È evidente che questa deve diventare per la Cisl una delle priorità della Legge di bilancio e del paese. Nel Def vengono messe in discussione persino le opere già cantierate. Così non si fa prevalere l’interesse delle aziende, dei lavoratori, dei cittadini. Nel frattempo crollano i ponti, la gente perde la vita, le attività economiche sono in ginocchio. Da anni non ci sono investimenti per la messa in sicurezza del territorio, ci sono ritardi colpevoli rispetto al monitoraggio ed alla manutenzione delle opere pubbliche per dare sicurezza ai cittadini. Questo è il grande limite del Def e della futura Legge di bilancio. Si negano opere pubbliche di estrema importanza che ci devono collegare all’Europa ed al resto del mondo. Le infrastrutture sono un aspetto strategico per il futuro competitivo delle imprese e le esigenze dei territori”.

Leggi anche:

Manovra. Cgil Cisl Uil al Governo: Manovra. Cgil Cisl Uil al Governo: "Nel Def mancano risposte incisive su crescita, lavoro, investimenti pubblici"
Roma, 9 ottobre 2018. "Un Def  debole e insufficiente per far ripartire il paese". Cosi' la Segretaria della Cisl, Annamaria Furlan, al...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa