• Notizie
  • Comunicati stampa

Sindacato. Sbarra a Boeri: Si firmi subito la Convenzione per la raccolta dei dati su rappresentanza

Roma 29 novembre 2018 - “I dati emersi dal convegno del Cnel di oggi sull’anagrafe dei contratti di lavoro confermano quanti danni provoca per i lavoratori e per le casse dello Stato la proliferazione dei contratti pirata. Di fronte all’entità della cifra che si perde (circa 3 miliardi tra mancata contribuzione ed agevolazioni fiscali ) non si capisce – ha dichiarato Luigi Sbarra Segretario Generale Aggiunto della Cisl – perché il Ministero del Lavoro non autorizza la sottoscrizione dell’accordo definito a luglio fra le parti sociali e l’inps che permette la misurazione della rappresentanza delle organizzazioni sindacali .
Le Parti Sociali hanno dato prova di responsabilità definendo da molto tempo criteri e modalità finalizzati alla misurazione e certificazione della rappresentanza sindacale con l’obiettivo , tra l’altro , di mettere ordine sulla stipula dei contratti con evidenti benefici sia per i lavoratori che per l’erario . Questa impostazione viene bloccata da mesi da un assurdo scaricabarile tra Inps e Ministero del Lavoro che rallentano la sottoscrizione della Convenzione utile alla raccolta dei dati”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa