• Notizie
  • Comunicati stampa

Sindacato. Cisl, Giorgio Graziani e Giulio Romani eletti segretari confederali

Roma, 20 dicembre 2018 - Il Consiglio Generale della Cisl, riunito oggi a Roma, ha eletto Giorgio Graziani e Giulio Romani nuovi segretari confederali. E’ stata la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, ad indicare i due nuovi componenti della Segreteria che da sette membri passa da oggi ad otto. La Furlan ha ringraziato la Segretaria Confederale organizzativa Giovanna Ventura che ha lasciato nei giorni scorsi l'incarico avendo raggiunto il pensionamento. La stessa Ventura è stata designata alla Presidenza del Caf Nazionale. Giorgio Graziani, 52 anni, è nato a Ravenna, dove vive con la moglie e due figlie. Dal 1988, anno dell'assunzione all'Enichem di Ravenna, è iscritto alla Cisl, nella categoria dei chimici di cui, nell'89, è diventato delegato al Petrolchimico di Ravenna, per poi assumere il ruolo di coordinatore RSU nel 1995. Nel '97, al congresso provinciale, entra a far parte della segreteria territoriale della Cisl di Ravenna. L'anno successivo è eletto segretario generale della Flerica Cisl (oggi Femca) provinciale. Nel maggio del 2006 lascia la Femca per l'elezione a segretario generale aggiunto della Cisl ravennate, di cui diventa il numero uno il 31 gennaio 2007. Ruolo che mantiene fino a gennaio 2010, quando viene eletto segretario generale della Cisl Emilia Romagna. Giulio Romani, 54 anni, di Grosseto, dipendente del Monte dei Paschi di Siena. Nel 1996 ha iniziato l’attività sindacale come Rsa Mps del Triveneto e successivamente e’ stato componente della segreteria territoriale della Fiba Cisl di Verona e della Fiba Cisl regionale del Veneto. Dal 2009 è componente della segreteria nazionale della Fiba Cisl. Nel 2013 è stato eletto segretario generale della Fiba Cisl e, dal 2015, della First Cisl. Dal 2016 è Presidente onorario di First Social Life, l’associazione di promozione sociale che ha contribuito a fondare nel 2010. Il Consiglio generale della Cisl ha eletto oggi anche Mimmo Milazzo, attualmente Segreterio della Cisl Sicilia, come vice presidente dell'Inas Cisl.

Stampa