• Notizie
  • Comunicati stampa

Cgil. Furlan: "Intesa su Landini fatto positivo che conferma linea unitaria di Camusso"

24 gennaio 2019 - "Credo che sia una cosa molto positiva che la Cgil al suo Congresso abbia trovato una intesa unitaria per scegliere il nuovo Segretario ed il gruppo dirigente". Lo ha detto stamattina a Radio Anch'io la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.
"È un fatto importante e positivo per una grande organizzazione sindacale come la Cgil, ma anche per i rapporti con le altre organizzazioni sindacali. Per questo io spero che continuerà con il nuovo gruppo dirigente della Cgil un lavoro importante che i sindacati devono oggi assolutamente svolgere per migliorare le condizioni del lavoro e del paese tutto", ha detto Furlan. "Ho partecipato al Congresso della Cgil a Bari e mi sembra che sia stata assolutamente riconfermata sia la linea unitaria che ci ha portato insieme a Susanna Camusso alla firma del Patto per la fabbrica con Confindustria, sia la linea di giudizio comune sulla finanziaria che insieme ha dato voce alla nostra piattaforma su come cambiare la linea economica del paese e che sempre insieme porteremo avanti nella Manifestazione unitaria del 9 febbraio. Quindi mi pare quella della Cgil un' intesa foriera di un percorso unitario che va rafforzato nei prossimi mesi". 

Leggi anche:

Sindacato. Furlan al Congresso Cgil: Sindacato. Furlan al Congresso Cgil: "Abbiamo bisogno di sindacati coesi e rappresentativi"
Bari, 22 gennaio 2019 – "Non posso che augurare a tutto il Congresso di fare cose buone. La relazione è ricca di spunti davvero interessanti, molto...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa