• Notizie
  • Comunicati stampa

Alitalia. Cuccello: "Serve un piano industriale per dare garanzie all’occupazione"

Roma, 14 febbraio 2019 - “Nel corso dell’ incontro con il Ministro Di Maio su Alitalia abbiamo tenuto a ribadire il fatto che il tempo non è una variabile indipendente”. Lo ha dichiarato il Segretario confederale della Cisl, Andrea Cuccello alla fine dell’ incontro di questa mattina al Ministero dello Sviluppo Economico tra sindacati ed il Ministro Luigi Di Maio sul futuro di Alitalia.

“Questa è una vicenda che si sta trascinando ormai da troppo tempo. C'è l'esigenza di stringere i tempi e dare risposte concrete ai 12000 dipendenti. Ma soprattutto - continua Cuccello - c'è la necessità di costruire un vero piano industriale che dia garanzia sui livelli occupazionali. Anche Ferrovie dello Stato, EasyJet e Delta Airline possono essere un buon inizio, così come l'entrata dello Stato noi non la vediamo in modo negativo ma proprio su questo abbiamo ribadito ancora una volta se sono stati fatti tutti gli approfondimenti dovuti per le normative dal punto di vista europeo che potrebbero non rendere semplice questo tipo di transizione. Positiva la volontà di finanziare oltre il 23 marzo la cassa integrazione. C'è ancora un pò di tempo abbiamo deciso di prenderlo insieme al governo.

Vediamo nelle prossime settimane che cosa accadrà Noi siamo in attesa di una nuova convocazione" conclude.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa