• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Sbarra: "Positivo l'accordo che assume i riders a Firenze a tempo indeterminato e riconosce il ccnl della logistica. Questa la strada da seguire per tutte le aziende del settore"

10 maggio 2019 - "L'accordo di oggi sottoscritto dai sindacati territoriali di categoria Fit Cisl , Filt Cgil e UIL Trasporti a Firenze indica la via maestra e la strada da seguire per finalmente dare tutele concrete ai lavoratori riders".  Così il Segretario generale aggiunto della Cisl sulla sigla oggi a Firenze dell'accordo sindacale tra le federazioni territoriali di Cgil Cisl Uil del settore trasporti e l’azienda di consegne di pasti a domicilio 'Laconsegna S.r.l' per l'assunzione a tempo indeterminato dei RIDERS che lavorano presso la stessa azienda. L'accordo prevede l'intera applicazione del ccnl della logistica. Al momento verranno assunti 20 lavoratori ma si pensa di arrivare fino a 200 dipendenti in futuro.

"L’intesa sindacale è la prova concreta che é possibile combinare in modo positivo anche in questo dinamico settore il fare impresa con i diritti dei lavoratori. Applicare per via contrattuale il ccnl della logistica - continua Sbarra - é quanto da tempo proponiamo al Ministro Di Maio ed é quanto suggerito anche dalla recente sentenza del Tribunale di Torino. "Ora non ci sono più alibi e non accettiamo - conclude il sindacalista Cisl - ulteriori perdite di tempo. Chiediamo a tutte le imprese del settore di uscire dall'ambiguità e di intavolare finalmente un confronto sociale con il Sindacato per ricercare attraverso la pratica contrattuale soluzioni in grado di assicurare ai Rider diritti e tutele economiche e normative . Rinnoviamo la richiesta anche al ministro Di Maio di astenersi dal promettere un ennesimo e complicato intervento legislativo e di aiutare le parti sociali ad accordarsi" conclude.

Leggi anche:

Riders. Cgil, Cisl, Uil chiedono confronto fra aziende e sindacati su vendita Foodora a Glovo Riders. Cgil, Cisl, Uil chiedono confronto fra aziende e sindacati su vendita Foodora a Glovo
Roma, 13 novembre 2018 - "In questi giorni è stata annunciata la vendita di Foodora a Glovo nel settore del food delivery e, soprattutto, la presunta...
Riders. Sbarra: Riders. Sbarra: "Dopo sentenza di Torino far ripartire il tavolo al Mise ed elevare tutele contrattuali per tutti i lavoratori"
11 gennaio 2019 - "La sentenza di oggi della Corte d’Appello di Torino riconosce ai riders le stesse spettanze e tutele del contratto nazionale della...
Riders. Furlan: Riders. Furlan: "Sentenza passo avanti importante. Tutele per i lavoratori della gig economy in base ai contratti collettivi "
12 gennaio 2019 - “È un passo avanti importante la nuova sentenza di Torino sui riders di Foodora. Salario, ferie, malattie, tredicesime riconosciute...
Riders. Sentenza di Torino passo importante. Ora elevare le tutele a tutti i lavoratori della gig economy Riders. Sentenza di Torino passo importante. Ora elevare le tutele a tutti i lavoratori della gig economy
Roma, 14 gennaio 2019 - “È un passo avanti importante la nuova sentenza di Torino sui riders di Foodora. Salario, ferie, malattie, tredicesime...
Riders. Cgil, Cisl, Uil, bene sentenza Torino, ora estendere diritti e tutele attraverso accordo collettivo Riders. Cgil, Cisl, Uil, bene sentenza Torino, ora estendere diritti e tutele attraverso accordo collettivo
Roma, 14 gennaio 2019 - “La sentenza di venerdì 11 gennaio della Corte di Appello di Torino ha sancito, in modo netto, che ai riders inquadrati come...
Vertenza Riders: gli obiettivi di Cgil Cisl Uil Vertenza Riders: gli obiettivi di Cgil Cisl Uil
In questi giorni, anche a seguito della sentenza di appello di Foodora, è divenuto ancora più urgente dare ai riders quelle tutele normative e...
Riders. Sbarra: Riders. Sbarra: "Bene emendamento Governo ma estendere benefici, rafforzare privacy e valorizzare contrattazione"
4 marzo  2019 - "La Cisl valuta positivamente l’emendamento presentato dal Governo al cosiddetto ‘decretone’ per dare risposte alle tutele dei...
Riders. Sbarra: Riders. Sbarra: "Basta chiacchiere. Il  Ministro del Lavoro indichi le proposte del Governo. Per la Cisl un contratto c’è già ed è quello della Logistica"
29 aprile 2019- “A oramai un anno di distanza dalla istituzione di un tavolo di confronto da parte del Ministro Di Maio per definire tutele adeguate...

Stampa