• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Furlan: "Sono 140 le vertenze medio-grandi ferme al Mise e vanno gestite"

Palermo, 28 maggio 2019 -  "Ci sono oltre 140 medie-grandi vertenze ferme sul tavolo del Ministero dello Sviluppo economico. Abbiamo bisogno non di aggiungerne altre ma di chiuderne qualcuna, a partire da Blutec, Mercatone Uno, Alitalia. Le vertenze si aprono ma poi c'è bisogno della gestione della vertenza, di trovare nuovi acquirenti con piani industriali che possano rilanciare le aziende in crisi". Lo ha detto la Segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan, a margine della presentazione del Libro Bianco del sindacato sulle infrastrutture "Connettere la Sicilia". "Lanciamo un richiamo al Mise, al governo tutto - ha aggiunto - perché i temi del lavoro non continuino a essere temi residuali ma siano la centralità dell'azione di governo".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa