• Notizie
  • Comunicati stampa

Sindacati. Furlan: "Congratulazioni a Coppotelli neo Segretario generale della Cisl Lazio"

Roma, 4 giugno 2019 - Enrico Coppotelli, classe 1980, è il nuovo Segretario generale della Cisl Lazio. Già componente della Segreteria confederale regionale dal 2018 e Segretario generale della Cisl di Frosinone per due anni, Coppotelli, nato a Ferentino, sposato con una figlia, succede a Paolo Terrinoni. “In bocca al lupo di cuore ad Enrico Coppotelli nuovo Segretario Cisl Lazio”, ha sottolineato oggi la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervenuta al Consiglio generale della Cisl Lazio. “Enrico è giovane ma ha già accumulato una grande esperienza nella Cisl. Sono sicura che farà un ottimo lavoro, in grande unità interna, in piena sintonia e continuità con il suo predecessore Paolo Terrinoni in una regione complessa e complicata come il Lazio. Il clima positivo che si respira oggi - ha sottolineato la Furlan - è sicuramente merito del grande lavoro fatto dal gruppo dirigente che ha guidato la Cisl del Lazio in questi ultimi anni e da Paolo Terrinoni, in particolare, che ha saputo creare un clima positivo tra le persone attraverso una profonda unità di intenti". Da parte sua il neo eletto Coppotelli ha sottolineato “il bisogno di ripartire dai territori e dalle comunità locali con una Cisl capace di cogliere le sfide del cambiamento, di essere propulsore delle innovazioni sociali, benessere e sviluppo. Una Cisl 'delle idee' perché solo con le idee e le soluzioni si contrasta il populismo, la disintermediazione, la solitudine”. Nella segreteria della Cisl laziale sono stati confermati Rosita Pelecca e Salvatore Di Fusco. New entry il segretario generale della Cisl di Roma Capitale Rieti, Luca Bozzi.

Stampa