• Notizie
  • Comunicati stampa

Governo. Furlan: "Ci aspettiamo risposte precise nella Legge di bilancio"

Roma, 24 settembre 2019 - “Siamo contenti che ci siano elementi di discontinuità nel programma del Governo, a partire dal ritorno della centralità del nostro paese in Europa. Ma vogliamo che ci sia coerenza nella Legge di stabilità con segnali precisi sulla crescita e scelte chiare di equità”. Lo ha detto stamattina a Roma al Consiglio Generale della Cisl Lazio la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. “I programmi annunciati dal nuovo Governo Conte vanno ora sostanziati con i numeri nella Legge finanziaria. Questo diremo nella nostra Assemblea Unitaria di Assago il 9 ottobre, insieme a tanti nostri delegati e delegate. Ci aspettiamo segnali precisi su crescita, riduzione delle tasse per i lavoratori ed i pensionati, contratti pubblici, sanità, scuola, pensioni, modifiche al decreto sulla sicurezza. Vogliamo conoscere con chiarezza le risposte del Governo alle nostre priorità. I bisogni della gente che noi rappresentiamo non sono cambiati”.

Stampa