• Notizie
  • Comunicati stampa

Lavoro. Furlan: "Morte operaio Fca Cassino un fatto agghiacciante. Serve la mobilitazione della società civile"

1 ottobre 2019 - “È agghiacciante la morte del giovane operaio alla Fca di Cassino. Ancora una tragedia inaccettabile in un luogo di lavoro. La Cisl è vicina alla sua famiglia. Serve una mobilitazione di tutta la società civile e provvedimenti urgenti sulla sicurezza. Bisogna fermare questa strage. Il cordoglio non basta”. Lo scrive su twitter la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla morte di un operaio di 40 anni rimasto schiacciato stanotte nel reparto presse della Fca di Cassino.

Stampa