• Notizie
  • Comunicati stampa

Squinzi. Furlan: "La sua scomparsa è una grave perdita per il mondo del lavoro e per il paese. Cordoglio della Cisl"

3 ottobre 2019 - “Giorgio Squinzi è stato uno dei più brillanti ed innovativi imprenditori italiani oltre che un interlocutore sempre disponibile ed aperto al dialogo con il sindacato da Presidente della Confindustria. Con lui abbiamo siglato accordi importanti che hanno segnato le relazioni industriali. La sua scomparsa ci addolora molto. È una grave perdita per il mondo del lavoro e per il paese. Voglio esprimere ai suoi familiari ed alla Confindustria il mio cordoglio personale insieme a quello della segreteria confederale e di tutto il gruppo dirigente della Cisl”. È quanto dichiara la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla scomparsa di Giorgio Squinzi esprimendo il cordoglio della Cisl per la morte dell’ex presidente della Confindustria, patron della Mapei e del Sassuolo Calcio.

Stampa