• Notizie
  • Comunicati stampa

Europa. Cgil, Cisl e Uil esprimono soddisfazione per l'incontro con il Ministro Amendola

Roma, 21 ottobre 2019 - Nella giornata di oggi Cgil Cisl e Uil nazionali si sono incontrate con il Ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola. L’obiettivo delle organizzazioni sindacali era quello di far nascere un rapporto strutturato tra parti sociali e governo italiano nelle fasi del semestre europeo, ovvero la procedura con cui l’Europa coordina le politiche economiche, di bilancio e di sviluppo degli stati membri. L’incontro con il Ministro è stato proficuo ed è stato illustrato il lavoro svolto in questo mese e mezzo da quando il nuovo governo si è insediato: si è parlato dei grandi temi europei quali il green new deal, gli investimenti sull’economia circolare e sull’ambiente, il dumping sociale, i fondi per la Politica Agricola Comune (PAC) e dei Fondi coesione, la web tax, la plastic tax, i fenomeni migratori. È stato affrontato complessivamente il tema delle infrazioni che riguardano l’Italia, della Brexit e dei trattati internazionali del commercio. Il Ministro ha ritenuto di accogliere le richieste sindacali, di poter dare strutturalità a momenti di confronto sulla scia di altre esperienze europee che vedono così le istanze delle parti sociali rappresentate nella politica europea del Paese. Si è ragionato di fare in modo di avere un incontro nel primo Comitato Tecnico di Valutazione (CTV), presso il Dipartimento per le Politiche Europee, dove saranno invitate a partecipare le parti sociali rispetto alle questioni riguardanti soprattutto il pilastro sociale europeo ed il prossimo Quadro Pluriennale Europeo (Bilancio Europeo) 2021-2027. Cgil, Cisl e Uil esprimono soddisfazione per questo primo incontro e soprattutto per la ripresa di un passo effettivamente europeo da parte del nostro paese, valutando nei prossimi mesi il percorso del confronto.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa