• Notizie
  • Comunicati stampa

Morti sul lavoro. Esplosione di Barcellona Pozza di Gotto, Furlan: "La sicurezza dovrebbe venire prima del profitto. Cordoglio alle famiglie"

Roma 20 novembre 2019 -  “A Pozzo di Gotto in Sicilia ancora morte e dolore in un luogo di lavoro. 800 vittime dall’inizio dell’anno. Una strage continua. Cordoglio della Cisl e vicinanza alle famiglie. La tutela della vita e la prevenzione degli incidenti dovrebbero venire prima di ogni logica di profitto”. Lo scrive su twitter la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan.
 
 

Stampa