• Notizie
  • Comunicati stampa

Banche. Furlan: "La firma del contratto, una bella notizia per i lavoratori e il Paese"

19 dicembre- 2019 - “Una bella notizia per i lavoratori delle banche e per il paese la firma del nuovo contratto nazionale. Un aumento medio di 190 euro e tante innovazioni contrattuali importanti sulla formazione, il lavoro agile, la digitalizzazione, la conciliazione tra tempi di vita e lavoro. Complimenti alla First Cisl ed agli altri sindacati”. Lo scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, sul nuovo contratto dei lavoratori delle banche.

Stampa