• Notizie
  • Comunicati stampa

Pil. Furlan: "Il paese è fermo. Ennesimo segnale negativo per l’economia"

 31 gennaio- “Dall’Istat oggi l’ennesimo segnale negativo per la nostra economia. Il paese è fermo. Siamo ultimi in Europa con un crescita sempre più vicina allo zero. Il Governo deve sbloccare subito le tante infrastrutture ferme, investa nei fattori di crescita del paese o il quadro peggiorerà nei prossimi mesi”. Lo scrive su twitter la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando con preoccupazione i dati di oggi dell’Istat sul Pil.

Stampa